Wine & Dine

Dai un voto >

Grazie ai generosi pascoli del Durmitor, della Sinjajevina e del Bjelasica, i prodotti caseari e le carni delle montagne del Montenegro settentrionale sono un vero rigeneratore dell'energia vitale. Non esistono rivali per i sapori dell'agnello sotto il sač, dei vari animali selvatici, ma anche delle altre pietanze, della trota ai ferri, come anche di tutta la cucina tradizionale montanara di cui fanno parte imprescindibile kačamak e cicvara, due piatti che si abbinano perfettamente con lo yogurt bianco fatto in casa.